Select Page

5 consigli per un profilo di successo su Facebook

5 consigli per un profilo di successo su Facebook
Shares

Ti sei mai chiesto perchè i tuoi post di Facebook non raggiungono i risultati in termini di visibilità che speravi? Ecco la soluzione ai tuoi problemi: 5 ottimi consigli per mettere in risalto i tuoi post e avere un profilo di successo.

Consiglio 1: usa Facebook, solo Facebook, nient’altro che Facebook

Facebook è molto egocentrico: nell’attribuire priorità e rilevanza ai vari post sulla bacheca controlla anche l’origine, ossia la piattaforma dal quale è stato pubblicato.

La maggior parte di noi utilizza o il sito o l’applicazione per smartphone per pubblicare nuovi post. Esistono però alcuni sistemi automatici per la pubblicazione, implementati spesso nei blog o in sistemi di multicondivisione su vari social network. Tali sistemi sono denigrati dall’algoritmo di posizionamento di Facebook.

Ecco perchè è molto importante fare le cose “a mano”. Non rischiate di perdere visibilità per risparmiarvi i 2 minuti necessari alla condivisione. Siate voi a condividere, non lasciatelo fare ad una macchina, e fatelo direttamente dal sito web o dall’app ufficiale di Facebook.

Consiglio 2: Vuoi un profilo di successo? Mettici la faccia!

Ho già spiegato in passato quanto sia importante utilizzare le immagini nei post che condividiamo per avere un profilo di successo. Questo ci darà maggior rilevanza nel mare di post che innondano le bacheche dei nostri utenti tutti i giorni.

L’algoritmo di Facebook ha messo lo zampino anche in questa particolarità: mentre le immagini offrono un vantaggio per pura psicologia e natura umana, le immagini contenente dei volti di persone sono le preferite da Facebook. Cercate di usare immagini professionali e con persone vere, stando sempre attenti ai diritti di utilizzo e considerando di non aver vincoli di privacy con il soggetto ritratto.

Un ottimo sito dove reperire immagini libere e senza vincoli è sicuramente Pixabay.

Consiglio 3: il post giusto al momento giusto

Nella mia guida su come avviare un blog di successo ho spiegato che è importante buttare l’esca quando il mare è pieno di pesci. Pubblicare un post in orari morti come nel cuore della notte quando la maggior parte delle persone dorme, oppure in pieno orario di lavoro, vuol dire raggiungere (se va bene) un numero molto ristretto di persone.

Se invece studiamo il comportamento dei nostri utenti possiamo facilmente individuare in quali orari essi sono più attivi. Di conseguenza se stanno sfogliando la loro bacheca, il nostro post comparirà bello fresco di “stampa” pronto per essere letto.

Per farlo possiamo utilizzare la funzione Insight della nostra pagina di Facebook, in cui ci verrà mostrato un grafico diviso in fasce orarie che ci illustrerà l’afflusso online dei nostri utenti nella settimana.

Facebook Insight

Ecco un esempio di grafico dell’afflusso di utenti online per ogni ora

Consiglio 4: informazioni reali e racconti di vita reale

Un consiglio che non riguarda solamente i vostri contenti ma anche la vostra stessa pagina di Facebook: siate persone vere. Un profilo di successo ha dietro una persona di successo con una reputazione affermata.

A nessuno interessa avere tra i propri like una pagina che si limita a condividere link su link di articoli di un blog. La gente vuole anche farsi un po’ i vostri interessi, soprattutto privati: la vostra vita e il modo in cui vi approcciate nel privato con le vostre passioni, oggetto del vostro blog o della vostra pagina.

Stesso discorso vale per le informazioni che deciderete di condividere con i vostri utenti nella descrizione della pagina. Cercate di mettere più informazioni possibili: se temete per la privacy chiudete direttamente il vostro account Facebook. Se non volete mettere anche il vostro numero di scarpe quantomeno evitate l’errore di non inserire proprio nulla: questo farà apparire la pagina come un mero strumento pubblicitario e magari neanche tanto sicuro dato che non siete disposti a dire chi siete realmente.

Non mettete nemmeno dati finti nel caso che qualcuno di importante per il vostro business, o comunque per il vostro successo online, voglia contattarvi.

Consiglio 5: rimanete dentro Facebook

Facebook è molto nazionalista: privilegia i link che non portino gli utenti fuori dal proprio sito. Mentre per un blog questo consiglio è molto difficile da seguire in quanto il link del nostro articolo dovremo pur mettercelo, se mirate ad incrementare le visite sulla vostra pagina allora è il consiglio che fa per voi.

Se ad esempio state condividendo un’immagine, evitate di prenderla da un sito esterno da Facebook. Piuttosto salvatela in locale, caricatela sul vostro profilo/pagina e utilizzatela direttamente dal social network (ricordate sempre i termini e le condizioni di distribuzione ed uso delle immagini!).

Il post perfetto

Il post perfetto non esiste. Nessuno è in grado di creare in maniera matematica e con schemi precisi un contenuto in grado di attirare l’attenzione di tutti gli utenti che lo visualizzano sulla propria bacheca. Se seguirete i miei consigli farete in modo che Facebook apprezzi il vostro post e lo posizioni più in alto possibile rispetto agli altri in modo tale da essere sempre presenti. Più la vostra cerchia di fan sarà alta, più effetti positivi ne trarrete.

Quali sono i vostri “trucchi” per spiccare nel mare del più grande Social Network al mondo? Condivideteli nei commenti!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Facebook: profilo, pagina o gruppo per il nostro business? - […] maggior punto di forza dei profili è la visibilità dei loro contenuti: l’algoritmo che regola il flusso di notizie che…
  2. Tweet perfetto: la guida definitiva – Francesco Maietti - […] ho già detto in molti miei articoli, un post in qualsiasi social network ottiene una maggior visibilità se provvisto…
  3. Blogger in ferie? Ecco come non perdere seguito | Francesco Maietti - […] se avete seguito i miei 5 consigli su come catturare l’attenzione degli utenti su Facebook, oltre al link avrete sicuramente…
  4. Il segreto del successo sul web? La reputazione è la chiave di tutto! - […] Per un profilo perfetto leggi anche: 5 consigli per un profilo di successo su Facebook […]
  5. I 3 pilastri del successo sul web (e nella vita di tutti i giorni) - […] 5 consigli per un profilo di successo su Facebook […]
  6. Profilo Facebook: guida al cazzeggio con professionalità - […] Se ti sono sfuggiti, ecco 5 consigli per un profilo di successo su Facebook. […]
  7. Engagement sul blog? Impara dalla Chiesa | Francesco Maietti - […] Condividere un contenuto interessante porterà maggior visibilità anche al suo profilo social, e ormai saprai già cosa serve per…

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Tweet